Giganti di Pietra di Campana
Giganti di Pietra di Campana
4.5
Monumentos y lugares de interés
Leer más
De 0:00 a 23:59
Lunes
0:00 - 23:59
Martes
0:00 - 23:59
Miércoles
0:00 - 23:59
Jueves
0:00 - 23:59
Viernes
0:00 - 23:59
Sábado
0:00 - 23:59
Domingo
0:00 - 23:59
Escribe una opinión

Las formas más populares de disfrutar de atracciones cercanas


4.5
16 opiniones
Excelente
8
Muy bueno
5
Promedio
2
Mala
1
Horrible
0

fabio m
3 aportes
oct. de 2021
Queste pietre dette dell'elefante debbo pubblicamente smentire chiunque affermi che sono opera dell'uomo. Si Tratta di un residuo di erosione di un antico deposito marino alla cui base c'è sabbia e al vertice i rimasugli di una specie di calcarenite o comunque roccia con elementi calcarei che l'erosione prima marina, poi eolica e dell'acqua piovana hanno trasformato con questa forma bizzarra. Un rimasuglio di un'antica falesia. Secondo la carta geologica ufficciale della Calabria i terreni sono " arenarie giallastre e grigie a echinidi clipeastri di età Serravalliano-Tortoniano (Miocene medio-superiore), come desunto dalla Carta geologica d’Italia alla scala 1:100.000 del Servizio geologico d’Italia, foglio 230 Rossano". Nessun uomo preistorico ha lasciato tracce in questa zona , che comincia la sua storia nel periodo bruzio-romano. Nelle località ove ci sono resti preistorici umani, es. Favella della Corte( Corigliano) poco distante nella piana di Sibari, accanto a tracce di capanne o anche di grotte frequentate ci sono sempre resti di focolare e di ossa di animali vari, lupo,volpe, elephas (mammuth ) , lepre, coniglio, cioè resti del cibo che i paleolitici mangiavano qui . Ma la pietra si vede con assoluta chiarezza che è stata modellata dall'erosione . Gli uomini paleolitici , se avessero fatto davvero una scultura di elefante del genere sarebbero delle scimmie, perchè nel periodo paleolitico qui( grotta del Romito Papasidero) hanno disegnato un bue in maniera perfetta. Quindi escludendo in maniera categorica che si tratti di opera dell'uomo, come paesaggio geologico o monumento roccioso all'aperto va bene. Ma non si tratta assolutamente di opera archeologica o storica. E' opera naturale. Il giorno che tra le pendici della Sila qualcuno troverà resti di uomo preistorico, o delle sue frequentazioni, attribuibili in maniera certa alle attività umane allora forse potrei rivedere questo mio parere assolutamente certo per quanto ho potuto vedere. Se invece qualcuno abbia potuto metterci mano nel feudalesimo, questo è altro affare, ma il tipo di modellamento della roccia a me pare assolutamente di origine naturale. E' un tipo di roccia piuttosto di facile erosione all'acqua e al vento perchè c'è una forte componente sabbiosa nella base su cui poggia il megalite. D'altronde anziche proclamare monumento umano una roccia sulla quale non si è fatta alcuna analisi scientifica, basta fare una campionatura degli strati di polline antico dell'area e se ci fossero tracce umane immediatamente verrebbero fuori al di là della forma o meno ad elefante di questa roccia. FABIO MENIN gia pres. WWF Calabria
Escrita el 3 de octubre de 2021
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Aldo M
391 aportes
may. de 2021
Approfittando della libertà concessa dalla pandemia, ho deciso di fare una gita in questo luogo. Purtroppo la giornata non è molto tersa, anzi il cielo era pieno di una foschia quasi marziana, ma ciò non mi ha fatto desistere dalla visita.
Il luogo come già detto da altri, ha una manutenzione del tutto assente, rimangono solo qualche panchina ed alcuni steccati, ma il resto è lasciato all'abbandono. Altra nota dolente, ma che si presenta in quasi tutte le mie visite, è quello di trovare gente cafona, menefreghista e irrispettosa dei luoghi, dove tentano scalate o si aggrappano in quegli spazi che il monumento offre, a parte ciò la visita non delude.

Dalla strada, il famoso elefante non si percepisce nel suo profilo, ma cercando la giusta prospettiva, eccolo li apparire nella sua maestosità.
Qualcuno dice che sia opera della natura, altri opera dell'uomo, quest'ultima ipotesi per me più plausibile, in quanto alcuni particolari sono troppo perfetti e proporzionati. Vero che, la natura è l'ingegnere più perfetto che esista, però non credo che possa profilare un'elefante e/o un colosso nell'altro gigante presente sul posto.

Il luogo non mi ha deluso, anzi, ha fatto ingrandire la curiosità su questo mistero, sperando che un giorno venga svelato. Quindi se vi trovate nei paraggi o volete farvi un giro non esitate a visitare questi giganti. Ma sempre con il MASSIMO RISPETTO per i luoghi.
Escrita el 23 de mayo de 2021
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Stefano Milazzo
Rende, Italia390 aportes
sep. de 2020 • Solitario
Campana è un piccolo comune della provincia di Cosenza, famosa per le enormi statue che raffigurano un elefante e un uomo seduto. Di quest'ultimo è rimasto poco ma quanto basta per immaginare la sua maestosità. Inoltre dietro a tali enigmatiche statue ci sono interessanti ipotesi da scoprire.
Escrita el 26 de septiembre de 2020
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Giuseppe
120 aportes
sep. de 2018 • Amigos
Al di là nel confermare ttt i post precedenti al mio e successivi...ossia che il posto è in totale abbandono a se stesso e diversivo x gli incivili e i vandali...nel sito è presente un'area attrezzata che xò è priva di ogni servizio quale cestini x la spazzatura o angoli per arrostire la carne x nn parlare della carenza di una fontana x rinfrescarsi...nn sperate di trovare nei pressi qualche ristorante o pizzeria o qlcn che faccia dei panini...quindi se andate nn nell'orario di pranzo o in prossimità...io ho dovuto fare altri 40 km x poter mangiare dopo i sali e scendi e le curve x arrivare....se dovete mangiare andate da " il biscardino - il ministero dei sapori"
Escrita el 16 de septiembre de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Norma L
Falerna, Italia39 aportes
jul. de 2018 • Pareja
Come al solito si investe nelle opere per poi abbandonarlea se stesse. Il posto è magnifico, nulla da invidiare ad altri siti. Ma dopo aver fatto chilometri di curve avrei preferito non trovare tanta spazzara sparsa in giro, recinzione divelte, cestini stracolmi e nessun catello informativo. Come faccio sempre ho raccolto un pò di "rumenta" per avviarla al riciclo. Forse sarebbe stato meglio pagare un euro d'ingresso ma non trovarlo così trascurato.
Escrita el 27 de agosto de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Naz
Cosenza, Italia156 aportes
ago. de 2018 • Pareja
Dai una cosa in mano a tedeschi o americani e te la trasformano, dai una cosa in mano a noi calabresi...

Mi dispiace dirlo ma l'unica cosa che ho trovato nel sito è una palese incuria, a cominciare dal cartello all'ingresso adagiato per terra, per finire con i tavolini immondi con immondizie varie sparse in giro.

Un giorno impareremo a non sporcare i luoghi pubblici? Mah...

Per quanto riguarda le pietre effettivamente sono rimasto un po' deluso; niente di particolare.
Interessante la conformazione delle stesse ma, ad una attenta analisi, anch'essa conseguenza della poca attenzione che viene loro dedicata
Escrita el 24 de agosto de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

TildeDb
Lecce, Italia14 aportes
jul. de 2018 • Pareja
Sito dallo straordinario interesse paesaggistico e culturale, ma non ben segnalato. I giganti di pietra sono mastodontici e affascinanti, pongono diversi interrogativi ai quali è difficile dare una risposta. Colpiscono per le loro dimensioni e l’ameno paesaggio che li circonda. Suggestivo è anche il centro storico di Campana, in totale stato di degrado! Quasi interamente disabitato ha tutto l’aspetto di un paese fantasma. Un sentiero porta dall’antico borgo ai giganti attraverso un percorso di suggestiva bellezza.
Escrita el 24 de julio de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

andrea4m
76 aportes
jun. de 2018 • Pareja
Misteriosi megaliti situati nel territorio di Campana, l'area è attrezzata con tavolini. Da migliorare con servizi. I megaliti restano un mistero, sono da attribuire a mano umana o no? Ma dopo il ritrovamento dell'antenato dell'elefante nei pressi del vicino Cecita...
Escrita el 9 de julio de 2018
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

gastrointenditore
Calabria, Italia350 aportes
ago. de 2016 • Amigos
Consiglio un'escursione in montagna a Campana, piccolo borgo situato all'interno del Parco Nazionale della Sila, per visitare il sito monumentale delle Pietre dell'Incavallicata. Sculture di roccia ancora coperte da un fitto velo di mistero relativamente alla loro creazione ed al loro significato/funzione. Meritevole la fattura dell'elefante, scolpito realisticamente e quasi in scala 1 a 1. Tra le meraviglie della Calabria.
Escrita el 3 de octubre de 2016
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Michele S
Bari, Italia200 aportes
ago. de 2016 • Amigos
Che sembrino un elefante, e di una serie estinta con le zanne dritte, e le zampe di un gigante seduto, senza dubbio. Ma è la natura e non l'uomo hanno creato queste opere che restano comunque imponenti e meravigliosi. E questo è parere di geologo. Purtroppo sconosciuto a tutti questo luogo desolato e abbandonato che comunque consiglio.
Escrita el 19 de agosto de 2016
Esta opinión es la opinión subjetiva de un miembro de Tripadvisor, no de Tripadvisor LLC. Tripadvisor les hace controles a todas las opiniones.

Mostrando resultados de 1 a 10 de 16
¿Falta algo o hay algo incorrecto?
Sugiere ediciones para mejorar lo que mostramos.
Mejorar este perfil

Giganti di Pietra di Campana - Lo que se debe saber antes de viajar - Tripadvisor

Preguntas frecuentes sobre Giganti di Pietra di Campana

Giganti di Pietra di Campana está abierto:
  • dom - sáb 00:00 - 23:59